Newsletter

 Argomenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Infoleges.it - la Neswletter Giuridica: uno strumento no copyright per la libera circolazione di idee
L'unica Newsletter dove, all'interno degli articoli, le citazioni normative e giurisprudenziali sono collegate (mediante hyperlink) ai testi di riferimento.

Il progetto Infoleges.it dà il via a un’iniziativa che vuole approfondire i molti problemi che il diritto si trova ad affrontare per rispondere all’evoluzione della nostra e delle altre società e culture. Con la Newsletter si vuol fare opera di comunicazione e divulgazione indirizzata non solo agli ‘specialisti’, ma anche a chiunque abbia interesse a comprendere meglio le dinamiche dei cambiamenti sociali sotto il profilo giuridico e legislativo. La speranza è che nel futuro la Newsletter diventi luogo di comunicazione per tutti coloro che vogliano esprimere riflessioni su argomenti a carattere giuridico. L’intenzione è di creare un dibattito scientifico che abbia stretti legami con l’attualità.

In questo numero:

Riconciliazione in Sudafrica;
Contratto di "brokeraggio";
Microsoft: ottenuto il bevetto su un particolare utilizzo del corpo umano.
Nella sezione approfondimenti: sentenza della terza sezione civile del Tribunale di Venezia (gentile concessione del Prof. Paolo Cendon), nella quale si riconosce il risarcimento per danno esistenziale.

Ci scusiamo per la versione ridotta della Newsletter a causa delle imminenti ferie estive. La Redazione augura a tutti buone vacanze e...appuntamento a settembre con il prossimo numero della Newsletter.



Sommario
Riconciliazione: “Solo dal perdono nasce l’amore” N. MANDELA
di Agnese Anna Vaglio - Progetto di Open Community Giuridica Infoleges.it
L'esperienza sudafricana dopo la fine dell'Apartheid.

Il contratto di Broker nell’outsourcing degli approvvigionamenti
di Alessandro Allaria - Consulente legale
Il "brokeraggio" come possibile soluzione alla fase di approvvigionamento delle imprese.

Brevettato il corpo umano
di Alessia Mazzoni - Progetto di Open Community Giurdica Infoleges.it
Nel prossimo futuro si trasmetteranno energia e dati utilizzando il corpo umano.



(c) 2002-2017 www.infoleges.it -  powered by Be Smart s.r.l - Note legali e Condizioni d'uso