News


Con il patrocinio del:


Manifesto del progetto scientifico (concluso il 31/12/2005)

www.infoleges.it è un Progetto di ricerca scientifica, denominato "Open Community Giuridica", senza fini di lucro, promosso dall'Università di Roma "La Sapienza" e rivolto alle Università italiane e alle amministrazioni pubbliche (vedi l'elenco degli aderenti al Progetto).

Gli obiettivi che il Progetto si prefigge di raggiungere nell'arco della sua durata triennale (2003-2005) sono i seguenti:

  • l'attivazione di open community scientifica on line, che permetta ai singoli autori la pubblicazione gratuita di articoli, contributi e commenti dottrinali direttamente collegati ai documenti normativi presenti sul sito;
  • la digitalizzazione di documenti legislativi e normativi, di banche dati legislative storiche e scientifiche, nonché di collezioni di riviste giuridiche - le opere conseguenti alle digitalizzazioni saranno condivise dai tutti gli Aderenti al Progetto;
  • la realizzazione di una newsletter referenziata a carattere informativo e divulgativo.

Tutti i contenuti dei tre punti precedenti saranno messi online su www.infoleges.it e consultabili liberamente e gratuitamente da tutti i cittadini - fermo restando riconosciuti i diritti e la proprietà dei materiali ai rispettivi autori e/o editori.

Alle Università e alle istituzioni pubbliche che aderiranno al Progetto sarà permesso l'accesso alle banche dati e alla Open Community da parte di tutti i PC connessi alle proprie reti scientifiche di Ateneo - autenticazione tramite IP, ossia senza login e password - senza limitazioni.

Per raggiungere tali obiettivi è stato inizialmente costituito il Progetto con le seguenti collaborazioni:

  • Università di Roma "La Sapienza", per tramite del CITICoRD (Centro Interateneo per le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione nella Ricerca e nella Didattica) proprietario del dominio www.infoleges.it e BIDS (Biblioteca Digitale della Sapienza), garante e responsabile scientifico del Progetto;
  • Infoleges Edizioni Giuridiche s.r.l., casa editrice appositamente costituita, realizzatrice del software sottostante, nonché intestataria della licenza CELEX (normativa europea) rilasciata dall'Ufficio delle Pubblicazioni Ufficiali della Comunità Europea.

Il Progetto ricerca l'adesione di tutte le Università italiane ed istituzioni scientifiche al fine di perseguire e promuovere i propri obiettivi e di proporsi ai cittadini italiani in termini di servizio pubblico e gratuito. Per raggiungere tali finalità il Progetto infoLEGES.it è membro di Norme in Rete.

I vantaggi di un’adesione al Progetto, da parte di un’istituzione accademica, sono i seguenti:

  1. l’immediato accesso a 1.382.629 documenti normativi on line, tutti facilmente navigabili grazie a 8.551.701 link ipertestuali  che la redazione ha già realizzato tra i vari documenti;

  2. facilità di ricerca tra le due banche dati più importanti: la normativa italiana e la normativa comunitaria sono tra loro collegate, caratteristica unica di infoleges.it e quanto mai necessaria, visto il continuo processo di integrazione della normativa comunitaria nella nostra normativa nazionale;

  3. l’aggiornamento del dato giornaliero: ad esempio, una nuova legge, una circolare o un nuovo concorso è presente sul sito il giorno stesso della sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, completa di link alle leggi che referenzia;

  4. la proprietà dei materiali prodotti dal Progetto: tutte le digitalizzazioni e collezioni prodotte con i finanziamenti ricevuti verranno condivise tra tutti gli Aderenti al Progetto stesso - i lavori verranno consegnato annualmente, su supporto cdrom, ad ogni Università aderente;

  5. la certezza del dato originale, in quanto infoLEGES.it utilizza unicamente fonti ufficiali – tra cui l’Ufficio delle Pubblicazioni Ufficiali della Comunità Europea – licenza CELEX;

  6. la open community giuridica: lavori e contributi dottrinali possono essere pubblicati direttamente su infoLEGES.it, con evidenti vantaggi in termini di visibilità e di promozione del proprio lavoro, senza alcun costo aggiuntivo;

Al fine di rendere pienamente accessibili a tutti i contenuti del Progetto, a regime si intende recepire le seguenti direttive:

  • CNIPA (ex-AIPA) - Norme in Rete - NIR-URN 1.1, Norma Tecnica, Novembre 2001, Assegnazione dei nomi uniformi ai documenti giuridici, Uniform Resource Names (URNs).
  • CNIPA (ex-AIPA) - Norme in Rete - Allegato tecnico alla circolare del 22 aprille 2002, N. AIPA/CR/40, recante disposizioni riguardo il Formato per la rappresentazione elettronica dei provvedimenti normativi tramite il linguaggio di marcatura XML
  • WAI - Web Accessibility Initiative del W3C, e in particolare le Web Content Accessibility Guidelines, regole di priorità 1, 2, e 3.


Per ulteriori informazioni contattare:

infoLEGES.it

 

Chi siamo

www.infoleges.it è la più completa banca dati giuridica on-line, in gran parte rivolta alle Università italiane e alle amministrazioni pubbliche, realizzata con la collaborazione di BESMART, infoLEGES e ITTIG, nonché degli altri enti aderenti.

Aderenti a infoLEGES.it


Tel: 06.944.48.780

Contatti

Per contribuire a infoLEGES con banche dati, raccolte, digitalizzazioni, contributi dottrinali o per aderire all'iniziativa:

 

Collaboratori Neswletter

  • Prof. Paolo Cendon, Università di Trieste
  • Prof. Francesco Bilotta, Università di Udine
  • Dott. Andrea Putignani, Scuola Superiore S. Anna
  • Prof.ssa Maria Rosaria Marella, Università di Perugia
  • Dott.ssa Alessandra Pierucci, Istituto Universitario Europeo di Firenze
  • Dott.ssa Alessia Mazzoni, progetto di Open Community Giuridica ‘Infoleges.it’

 

FAQ (Frequently Asked Questions)


  1. Consultare www.infoleges.it  è gratuito?
    Per uso personale, sì, in quanto www.infoleges.it svolge un ruolo di servizio pubblico e gratuito per tutti i cittadini italiani.
    Alle Università aderenti viene invece chiesto un contributo di adesione al fine di coprire una parte dei costi di gestione e di sviluppo.

  2. E' necessario registrarsi sul sito www.infoleges.it?
    La registrazione è necessaria unicamente per effettuare il download dei file PDF da parte di un PC non connesso in rete con una delle Università aderenti al Progetto.

  3. La registrazione è gratuita?
    Sì, la registrazione di un singolo utente è sempre e completamente gratuita.

  4. Quanti documenti posso consultare su www.infoleges.it?
    Ai cittadini italiani è permesso consultare gratuitamente 5 documenti al giorno; tale vincolo non esiste se la consultazione proviene da un PC connesso ad una rete scientifica di un ateneo aderente a infoLEGES.it.

  5. Mi sono registrato ma il login non funziona: perché?
    La registrazione si effettua in due passi, entrambi necessari: il primo, compilando la form on-line; il secondo, attivando la registrazione mediante un semplice click sul link presente in fondo alla e-mail di benvenuto; fatto questo, l'attivazione è immediata.

  6. Ho attivato il mio account ma non riesco ad effettuare il login.
    Per riconoscere ed autenticare gli utenti, www.infoleges.it utilizza i cookies: verificare di aver impostato sul proprio browser (Internet Explorer, Netscape, ecc.) di accettare i cookies dal sito www.infoleges.it (folder Privacy di IE). 

 

Per ulteriori informazioni potete contattare: info@infoleges.it

 

 







(c) 2002-2017 www.infoleges.it -  powered by Be Smart s.r.l - Note legali e Condizioni d'uso