Newsletter

 Argomenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Diritti umani e nuove tecnologie


di Stefano Rodotà - Professore ordinario - Università "La Sapienza"

  Versione PDF

Le innovazioni scientifiche e tecnologiche hanno influito notevolmente sul quadro dei diritti fondamentali e si tratta di un’influenza destinata a permanere nel futuro. E’ nata una nuova generazione di diritti che ha già trovato riconoscimenti in documenti internazionali e sovranazionali, in Costituzioni e leggi statali. Basta qui ricordare la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea che, con i suoi articoli 3 e 8, ha dato cittadinanza e rango di diritti fondamentali alle nuove situazioni emerse nella dimensione bioetica e informatica. Al tempo stesso, però, in particolare le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione, stanno producendo spinte nella direzione di forme sempre più capillari ed invasive nella sfera privata dei cittadini, mettendo in discussione consolidati diritti e libertà fondamentali. Basta ricordare la diffusione della videosorveglianza, la pretesa di schedare, in base ad impronte digitali, anche gli studenti che utilizzano i buoni pasto, l’estensione del controllo anche al traffico su Internet, come previsto da un recentissimo decreto legge, numero 354 del 24 dicembre 2003*. diventa così evidente una dialettica tra tecnologia della libertà e tecnologia del controllo. Si pone il problema di bilanciare libertà e sicurezza ma, almeno nei paesi democratici, nessuna esigenza può rendere accettabile una compressione delle libertà fondamentali. Proprio perché viviamo in un’epoca travagliata di grandi promesse e di grandi rischi è necessario essere criticamente vigili; questo è il compito di ogni cittadino, al quale devono essere forniti gli strumenti necessari per adempiere a questa essenziale responsabilità democratica. Grazie.

*N.d.R. Il D.L. 354/2003 è stato convertito in legge con modificazioni (L. 26 febbraio 2004, n. 45).



(c) 2002-2017 www.infoleges.it -  powered by Be Smart s.r.l - Note legali e Condizioni d'uso