Visualizza
 Documenti collegati
 Consultazione
 Open community
 Articolato
Accesso rapido:  

DECRETO del 23/01/2012
Adozione dello schema del prospetto nel quale vanno elencate le spese di rappresentanza sostenute dagli organi di governo degli enti locali. (12A01165)

Pubblicato su: G.U. n. 28 del 03/02/2012
Fonte: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato

IL MINISTRO DELL'INTERNO

di concerto con

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA
E DELLE FINANZE

Visto l'art. 16, comma 26, del decreto-legge 13 agosto 2011, n.
138
, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n.
148, il quale prevede che le spese di rappresentanza sostenute dagli
organi degli enti locali sono elencate, per ciascun anno, in apposito
prospetto allegato al rendiconto di cui all'art. 227 del testo unico
di cui al decreto legislativo n. 267 del 2000, da trasmettere alla
sezione regionale di controllo della Corte dei conti e da pubblicare,
entro dieci giorni dall'approvazione del rendiconto, nel sito
internet dell'ente locale;
Considerato che il citato art. 16, comma 26, ultimo periodo,
dispone che con atto di natura non regolamentare, adottato d'intesa
con la Conferenza Stato-citta' ed autonomie locali ai sensi dell'art.
3 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, il Ministro
dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle
finanze, entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore del
medesimo decreto-legge, adotta uno schema tipo del prospetto del
citato elenco;
Considerato che occorre provvedere alla predisposizione del
predetto schema-tipo;
Acquisita l'intesa in sede di Conferenza Stato-citta' ed autonomie
locali nella seduta del 3 novembre 2011;

Decreta:

Art. 1


Schema-tipo del prospetto

E' adottato lo schema tipo del prospetto nel quale vanno elencate
le spese di rappresentanza sostenute dagli organi di governo degli
enti locali, riportato in allegato al presente decreto.


 Versione PDF


(c) 2002-2005 www.infoleges.it -  Note legali e Condizioni d'uso