Visualizza
 Documenti collegati
 Consultazione
 Open community
 Articolato
Accesso rapido:  

LEGGE 14 Aprile 1975, n. 103
NUOVE NORME IN MATERIA DI DIFFUSIONE RADIOFONICA E TELEVISIVA.


Articolo 35   



 
I TITOLARE DEGLI IMPIANTI DI CUI ALL' ARTICOLO 24 ,GIÀ INSTALLATI SUL TERRITORIO NAZIONALE,DEVONO PRESENTARE,ENTRO SESSANTA
GIORNI DALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DEL REGOLAMENTO DI CUI ALL' ARTICOLO 26 ,DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE CORREDATA DALLE CARATTERISTICHE
TECNICHE DEGLI IMPIANTI.

 
IL FUNZIONAMENTO IN VIA PROVVISORIA DEGLI IMPIANTI SUDDETTI È CONSENTITO SINO AL RILASCIO DELL'AUTORIZZAZIONE,SEMPRECHÈ SIA
STATA PRESENTATA NEI TERMINI LA DOMANDA DI CUI AL PRECEDENTE COMMA.

 
OVE SIA ACCERTATO CHE LO IMPIANTO NON RISPONDE AI REQUISITI STABILITI DALLA LEGGE E DAL REGOLAMENTO,L'AUTORIZZAZIONE NON PUÒ
ESSERE RILASCIATA ED IL MINISTERO DELLE POSTE E DELLE TELECOMUNICAZIONI ASSEGNA UN TERMINE DI SEI MESI ENTRO IL QUALE L'IMPIANTO
DEVE ESSERE ADEGUATO AI REQUISITI DI LEGGE.TRASCORSO INUTILMENTE TALE TERMINE,IL MINISTERO DELLE POSTE E DELLE TELECOMUNICAZIONI
DISPONE LA DISATTIVAZIONE DELL'IMPIANTO DA ESEGUIRSI D'UFFICIO.

 
VENGONO PURE DISATTIVATI QUEGLI IMPIANTI PER I QUALI NON SIA STATA PRESENTATA DOMANDA ENTRO I TERMINI DI CUI AL PRIMO COMMA.














 Versione PDF


(c) 2002-2005 www.infoleges.it -  Note legali e Condizioni d'uso