Visualizza
 Documenti collegati
 Consultazione
 Open community
 Articolato
Accesso rapido:  

DECRETO n. 220 del 11/11/2011
Regolamento recante determinazione dei requisiti di professionalita', onorabilita' e indipendenza degli esponenti aziendali, nonche' dei requisiti di onorabilita' dei titolari di partecipazioni, ai sensi degli articoli 76 e 77 del codice delle assicurazioni private di cui al decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209. (11G0259)


Articolo 6 Requisiti di indipend   vai all'articolo precedente - vai all'articolo successivo









Art. 6


Requisiti di indipendenza

1. La funzione di amministrazione, direzione o controllo in una
impresa di assicurazione o riassicurazione non e' compatibile con lo
svolgimento di analoga funzione, con la sussistenza di rapporti di
lavoro, di rapporti continuativi di consulenza o di prestazione
d'opera retribuita o di altri rapporti di natura patrimoniale presso
altre societa' di assicurazione o di riassicurazione, loro
controllate o controllanti, tale da comprometterne l'indipendenza.
2. Ai fini della valutazione di compatibilita' per la sussistenza
del requisito di indipendenza di cui al comma 1, si tiene conto della
diversa rilevanza delle funzioni e del diverso ruolo esercitato dai
soggetti interessati. In ogni caso non si considerano tali da
compromettere l'indipendenza gli incarichi ed i rapporti con imprese
appartenenti al medesimo gruppo assicurativo.
3. I soggetti di cui all'articolo 2, comma 1, informano gli organi
aziendali competenti degli incarichi e rapporti di cui al presente
articolo, dichiarando se essi sono tali da incidere negativamente
sulla loro indipendenza nei termini specificati nel presente
articolo. I predetti organi aziendali competenti valutano le suddette
dichiarazioni nonche' le eventuali segnalazioni o informazioni
autonomamente e legittimamente acquisite in merito, tenendo conto dei
criteri di cui al comma 2.


 Versione PDF


(c) 2002-2005 www.infoleges.it -  Note legali e Condizioni d'uso